Alessandro Motta

Piemonte
Torna al catalogo espositori
alessandro-motta

Informazioni Aziendali

Scheda dell'azienda

L’azienda è situata tra le dolci colline dell’Alto Monferrato Astigiano, divenute da poco Patrimonio dell’Unesco, a Castel Rocchero (414 m.l.s.).
L’ azienda fu acquistata nel 1996 dai miei genitori, Rino ed Amabile, ammaliati dagli splendidi scorci e paesaggi che offre il territorio. Nel corso degli anni la famiglia ha provveduto al rinnovamento e variazione dei vitigni nonché all’acquisto di nuovi vigneti, giungendo alla superficie vitata attuale di ca. 5 ettari e ca.1,5 di noccioleto, tutti di proprietà. Vigneti che godono di un’ottima esposizione al sole su colline dolci con una disposizione naturale ad anfiteatro. Fin dall’inizio le uve venivano conferite alla Cantina di Viticoltori Associati, senza perder di vista il punto cardine per un vino di qualità: l’uva. Col finire del 2011, terminati gli studi universitari e affini in “Viticoltura ed Enologia” ed esperienza lavorative in questo campo, sono subentrato a tempo pieno in azienda occupandomi personalmente di tutte le operazioni, dalla potatura fino alla vendemmia e meccaniche che la vite richiede.
Nonostante la giovane età, l’azienda mantiene salda la sua “filosofia”: estrema cura delle piccole particelle di vigna,fino alla singola vite, in base alle diverse risposte vegetative e fisiologiche date dalla diversità del suolo (terreni franchi con elevata presenza di sabbia).
Tutto questo partendo da qualsiasi operazione, invernale, primaverile-estiva fino alla vendemmia, che richiede l’attento lavoro della mano dell’uomo.
La vendemmia è rigorosamente manuale e tramite l’uso di ceste, onde evitare rottura degli acini che vanno a incidere sui parametri qualitativi richiesti, col fine di ottenere il vino di qualità che esprima le caratteristiche tipiche del vitigno fino alla degustazione.