CANTINA VALLE ISARCO

Trentino-Alto Adige
Torna al catalogo espositori

Informazioni Aziendali

Scheda dell'azienda

La Valle Isarco offre uno dei paesaggi naturali più suggestivi dell’Alto Adige, caratterizzato da maestose montagne, antichi masi, castelli e monasteri e punteggiato di villaggi, magnifici castagneti e soprattutto vigneti terrazzati, con i loro ordinati muriccioli in pietra. La gente è abituata a lavorare terreni prevalentemente scoscesi,mantenendo e curando fino a 950m di altitudine vigneti anche di minuscole dimensioni. È appunto, e soprattutto, questa varietà che suscita rispetto e mantiene vivo l’attaccamento nei confronti di una natura assolutamente unica.
Il particolare microclima, caratterizzato da calde giornate estive e rigide notti nel periodo della vendemmia assicura vini freschi, fruttati e ricchi di contenuto minerale. I terreni di disgregazione, caldi, leggeri e ricchi di scheletro, conferiscono ai vini bianchi grande carattere, stoffa ed eleganza impareggiabili.
Non a caso i viticoltori della Valle Isarco si sono specializzati nella coltivazione di uve bianche.
A differenza della vinificazione in rosso in cui le bucce vengono fatte fermentare insieme al mosto, nella vinificazione in bianco le uve bianche vengono pigiate portando a fermentazione solo il mosto per trasformare lo zucchero in alcol.
Solo tre dei nove vini bianchi prodotti dalla Cantina Valle Isarco provengono esclusivamente dalla zona DOC più a sud della Valle Isarco e portano la denominazione d’origine controllata “Alto Adige DOC”: Pinot Bianco, Chardonnay, Sauvignon; tutti gli altri possono invece fregiarsi della denominazione “Alto Adige Valle Isarco DOC”.