Casa Vinicola Coppi

Puglia
Torna al catalogo espositori
casa vinicola COPPI

Informazioni Aziendali

Scheda dell'azienda

Casa vinicola Coppi: una storia lunga 100 anni
Da sempre Coppi è sinonimo di qualità, passione e prestigio.

La Casa Vinicola Coppi produce vino da oltre 40 anni, ma da più di 100 anni la famiglia è devota alla viticoltura. Attualmente possiede 100 ettari di vigneti di proprietà in Puglia, fra sud est Barese e Salento: siamo nella culla delle DOC del primitivo di Gioia del Colle e del Negramaro. A ciò si aggiungono altri 100 ettari condotti stabilmente in affitto, con una meticolosa cura dalla vigna fino alla cantina. La Casa Vinicola Coppi, per precisa scelta aziendale, produce vini al 100% da soli vitigni autocnoni: Primitivo di Gioia del Colle, Negroamaro, Aleatico, Falanghina, Malvasia Bianca e Malvasia Nera. Vengono nobilitati da una eccelsa tecnica di cantina, rispettosa delle varietà di uve, sia in blend che mono varietali, ottenendo vini autenticamente pugliesi e apprezzatissimi dai palati internazionali

E’ possibile effettuare percorsi di visita guidata in azienda e degustazione vini nell’antica cantina del 1882.

Le Cantine Coppi sono oggi fra quanto di meglio si possa trovare nel settore della produzione vinicola pugliese ed italiana, Lo evidenzia l’albo premi aziendali, da decenni un gran successo celebrato dagli enoappassionati e dagli esperti .

Qualità delle materie prime e ricerca tecnologica sono le carte vincenti del marchio, che unisce l’innovazione alla tradizione.

Controlli rigorosi seguono la produzione dei vini in ogni fase, dalla coltivazione alla pigiatura, dalla fermentazione sino all’imbottigliamento.

Un periodo di affinamento è previsto per il vino in bottiglia in cantine a temperatura costante e controllata, mentre la maturazione, fatta in barriques per la linea DOC, dona al prodotto finale caratteristiche organolettiche uniche.

L’azienda è dotata di capacità termocondizionata, dove è possibile, con l’ausilio della elettronica e dell’informatica, monitorare le fermentazioni dei mosti e lo stoccaggio dei vini. Tutta la produzione viene controllata continuamente: un sofisticato sistema di analisi viene eseguito nei laboratori di ultima generazione per consentire e certificare con ISO che il prodotto finale sia perfetto nelle sue componenti.